Frugami.

schiesser-underwear-hand-in-pants-600-88818
Quando infili una mano nei miei pantaloni, cosa cerchi? Forse ti servono delle monete? Osservo quanta perizia usi nel penetrare con le dita in profondità, come se volessi percepire sui polpastrelli la cucitura interna dei miei pantaloni.
Perché frughi nelle mie tasche?
Vuoi forse scoprire il segreto che non voglio condividere? Forse temi ti stia tradendo, e credi di cogliermi di sorpresa? Ma trovi solo polvere, la pallina di uno scontrino e altra polvere. Non nascondo nulla nei pantaloni, tranne la mia eccitazione.
Forse per questo indugi.
Vuoi verificare se sia un tubetto di Polo alla menta oppure il mio pene. Per questo ne tasti la consistenza con pollice e indice, controllando che sia abbastanza duro. Sei gelosa. Sì, secondo te più è duro e meno ti tradisco. Per questo mi metti una mano tra le palle come torno a casa, per questo soppesi il mio scroto: vuoi che lo svuoti solo su di te. Su di te… sudi..
E comunque, se lo assaggi, scoprirai che non sa di Polo alla menta.