Gli amanti dell’ora di pranzo – La ballata del cornuto.

cornuto20e20mazziato

Romanticismo rubato a Maverick, sulle note malinconiche di take my breath away,
che qui le candele non creano l’atmosfera, ma sopperiscono l’assenza di plugin.
Studio aperto in sottofondo mentre lei te lo succhia, che “hey, a Milano c’è caldo”.
Siamo quelli che scopano all’ora di pranzo, mentre tu, marito della nostra partner, sei in ufficio.
Siamo quelli che tua moglie non la vediamo ingrassata, ma sempre più prossima a un’eccitante vacca da monta.
Siamo quelli che si portano un asciugamano da casa per non macchiarti il lenzuolo di sborra.
Siamo quelli che le succhiano il clitoride finché lo dice lei, non finché ne hanno voglia.
Siamo quelli che non si formalizzano a fottersela anche quando ha le sue cose.
Siamo gli angeli custodi della tua inutile relazione.
Siamo i becchini della vostra vita coniugale oramai deceduta.
Se torni a casa, e tua moglie sorride entusiasta, siamo stati noi.
Se credi che ultimamente lei abbia meno voglia di te, sbagli: siamo stati noi.
Se lei non ha nulla contro l’ennesima partita di calcetto, o il poker, o la cena da tua madre, o che vai a puttane ad Amsterdam, siamo stati noi.
E se trovi un bicchiere sporco di troppo poggiato nel lavandino, siamo stati noi. E no, non è yogurt… ti sconsiglio di assaggiarlo.
Ma soprattutto, se il tuo matrimonio è in crisi, ma sei troppo pavido da divorziare, ci pensiamo noi.
E non vogliamo essere pagati. Né ringraziati. Né encomiati. O premiati.
Per noi è sufficiente che continuiate a non soddisfare le vostre mogli.
Grazie di esistere, cornuti.

Immagine presa da Qui.

Annunci

57 pensieri riguardo “Gli amanti dell’ora di pranzo – La ballata del cornuto.

              1. e non lo so ..a me le” mogli” m’han sempre terrorizzato…e non temo nulla d’altro ti assicuro inoltre metti poi che uno/a si innamora? naa, la rapida fuga è stata un’ottima tattica di sopravvivenza…

                Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...